Reggio, vertenza Sogas: “senza esito il tentativo di conciliazione”

Vertenza Sogas, il tentativo di conciliazione non ha sortito esito positivo

aeroporto-dello-strettoSi e’ svolto nella Prefettura di Reggio Calabria il tentativo di conciliazione di vertenze relative a problematiche inerenti la gestione delle societa’ (Sogas Spa e Sogas Service) che gestiscono lo scalo aeroportuale reggino. Il tentativo non ha sortito esito positivo“. Lo riferisce un comunicato della Prefettura di Reggio. “La procedura di raffreddamento, prevista dall’art. 2 della legge 146/1990 sull’esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali, com’e’ noto, deve essere esperita – si aggiunge – presso la Prefettura prima della proclamazione di uno sciopero al fine di verificare la possibilita’ di raggiungere un eventuale accordo tra le parti alla luce delle rivendicazioni e delle richieste delle organizzazioni sindacali“. “Appare opportuno precisare – conclude la nota della Prefettura – che ulteriori, auspicabili, iniziative e interventi sono di competenza degli enti interessati alla gestione delle societa’ e dell’aeroporto”.