Reggio: sospeso lo sciopero dell’Atam

Si è svolto questa mattina un tentativo di conciliazione delle vertenze Atam che ha portato alla sospensione dello sciopero

atam-reggioSi è svolto questa mattina presso il Palazzo del Governo, un tentativo di conciliazione delle vertenze relative all’Azienda di trasporto pubblico locale (Atam) con la partecipazione dell’Amministratore Unico e delle Organizzazioni sindacali di categoria. La procedura di raffreddamento, prevista dall’art. 2 della legge 146/1990 sull’esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali, come noto, deve essere esperita presso la Prefettura prima della proclamazione di uno sciopero al fine di verificare la possibilita’ di raggiungere un eventuale accordo tra le parti alla luce delle rivendicazioni e delle richieste delle Organizzazioni sindacali. L’azienda di trasporto locale versa da diverso tempo in situazione di significativa criticita’ finanziaria in relazione alla quale e’ stata promossa la dichiarazione di fallimento. In esito all’incontro, le predette Organizzazioni sindacali hanno dichiarato di sospendere la proclamazione dello sciopero, chiedendo, nel contempo, la convocazione di un tavolo di confronto presso la sede competente per una disamina complessiva delle questioni riguardanti l’azienda.