Reggio, il Sindaco Falcomatà: “grande attenzione per l’ATAM”

Le parole del sindaco di Reggio Falcomatà sull’Atam

falcomatà sindaco reggioSul tavolo tecnico tenutosi nella giornata di ieri a Palazzo San Giorgio, il Sindaco Falcomatà, con forza, ha dichiarato: “L’Amministrazione Comunale, sin dal primo istante del proprio insediamento, segue con attenzione le vicende dell’ATAM, ritenendo prioritari temi quali l’erogazione dei servizi di mobilità e la corresponsione della giusta retribuzione ai lavoratori, che da lungo tempo si stanno sacrificando per la sopravvivenza dell’azienda. Ne costituiscono testimonianza concreta i numerosi incontri che il Sindaco ha fortemente voluto e tenuto con i vertici dell’Azienda, con i lavoratori, nonché le delibere consiliari proposte dalla maggioranza e volte ad evitare il fallimento della Società, garantendo la salvaguardia dei livelli occupazionali. Nonostante le note e gravi condizioni economiche in cui l’Amministrazione si trova oggi ad operare in ragione del baratro finanziario ed amministrativo in cui negli anni passati l’Ente è stato condotto, si ritiene di fondamentale importanza garantire il servizio di trasporto pubblico locale ed il pagamento degli stipendi ai lavoratori, sempre nell’interesse dei cittadini. Si ritiene, infatti, di affrontare anche questa significativa criticità con il consueto spirito di onestà, disponibilità, dialogo e collaborazione che connota, sin dal principio, l’operato di questa Amministrazione. Per questa ragione, l’Amministrazione Comunale, grazie anche all’impegno degli Assessori Agata Quattrone, Armando Neri e del Consigliere Riccardo Mauro, ha realizzato tutti gli sforzi utili al reperimento delle somme necessarie al pagamento di una mensilità di retribuzione ed ha istituito, altresì, un tavolo tecnico – politico congiunto con gli altri Enti Istituzionali coinvolti, ottenendo in tal senso anche la disponibilità della Regione Calabria, per la risoluzione delle problematiche che attanagliano l’Azienda».