Reggio: si svolgerà domani la passeggiata in vespa a Gallicianò

Organizzato dal Vespa Club di Reggio Calabria si svolgerà domani la passeggiata in vespa a Gallicianò, il paese più greco d’Italia. Vi parteciperanno vespisti appartenenti a numerosi Vespa Club di Calabria e Sicilia

VespaOrganizzato dal Vespa Club di Reggio Calabria si svolgerà domani la passeggiata in vespa a Gallicianò, il paese più greco d’Italia. Vi parteciperanno vespisti appartenenti a numerosi Vespa Club di Calabria e Sicilia. La partenza è fissata alle ore 8.30 da piazza Garibaldi di Reggio Calabria. Il programma prevede il giro turistico fino a Gallicianò, centro ancora oggi definito l’acropoli della Magna Grecia. Attraverso un “dromo”, si arriva alle prime case “vucita” povere di cartone, e dopo qualche kilometro al famoso borgo millenario. Le origini di Gallicianò coincidono con la nascita del Feudo di Amendolea. Gallicianò è circondato dalle montagne. Vi risiedono oggi circa  duecento abitanti, raccolti nel suggestivo borgo che sorge attorno all’antica Chiesa di San Giovanni Battista. Ha il tipico aspetto dei centri montani calabresi oggi quasi completamente abbandonati. Nella parte alta del borgo che mantiene ancora l’impianto originario, è stata recentemente riportata alla luce una graziosa chiesa greco-ortodossa. I programma della passeggiata, organizzata in collaborazione con l’Associazione culturale “Spixi ce soma” (Anima e corpo) di Gallicianò, guidata da Attilio Nucera,  prevede la visita guidata del paese, dove è ancora possibile ascoltare dialoghi in grecanico, e l’escursione sul monte Skafi. Nel pomeriggio, dopo il pranzo in una tipica taverna grecanica saranno assegnati i premi ai partecipanti. E’ la prima di tante iniziative programmate dal Vespa Club di Reggio Calabria e dal Consiglio direttivo dello stesso composto da Vincenzo Vitrioli Presidente, Vincenzo Caridi, vice presidente, Giovanni Casciano, tesoriere, Gino Condò, Segretario,  dai consiglieri Francesco Lione e Giuseppe  Pennestrì e  dal Presidente onorario del Vespa Club Reggio Calabria, Lillo Cavallo tra i fondatori del sodalizio reggino e apprezzato dirigente a livello nazionale per il suo impegno in numerose iniziative in ambito sportivo e sociale. Sarà una giornata da vivere all’insegna di una comune passione, quella per un veicolo che ha fatto la storia della mobilità su due ruote nel nostro Paese, abbinando cultura, storia, ed enogastronomia, per la valorizzazione del territorio e delle nostre tradizioni. La passeggiata in vespa “da Reggio Calabria a Gallicianò” è sostenuta da diversi sponsor. Aziende che credono nella promozione e valorizzazione del nostro territorio.