Reggio: sabato incontro pubblico sul reddito di cittadinanza

Gianni Nucera Consigliere Regionale La SinistraSabato 18 aprile alle 17:30 presso la sala multimediale di Palazzo Foti, sede del Consiglio provinciale sito in piazza Italia a Reggio Calabria, si terrà l’assemblea pubblica per discutere insieme ai Sindaci dei nostri comuni, ai sindacati, alle associazioni, alla Caritas, a Libera e a tutti i cittadini di Reddito minimo garantito. Lo afferma in una nota il consigliere regionale gruppo “la sinistra” on. Giovanni Nucera.

Dopo un’attenta valutazione delle priorità della Calabria, nei giorni scorsi ho ritenuto utile presentare una proposta di legge per istituire il reddito di cittadinanza. Ritengo che questa sia una misura urgente e non più rinviabile, essendo la nostra regione tra le realtà economicamente più deboli d’Europa: dai dati ufficiali ISTAT il 31% della popolazione calabrese versa in uno stato di quasi o totale indigenza economica e sembra essere un indice che non tende ad arrestarsi. A questo dato si aggiunge una forte pressione fiscale, che qui nella nostra regione si colloca ai primi posti per onerosità di servizi.

Obiettivo di questa proposta di legge è quello di mettere in atto una serie di misure a sostegno del reddito dei soggetti economicamente svantaggiati e in sofferenza economica. Il Reddito minimo garantito rappresenta un deterrente contro gli squilibri sociali e reddituali oltre che fattore anticiclico a contrasto della crisi economica.  Inoltre è il “mezzo” attraverso cui  ricostruire i principi di autonomia e dignità della persona – da un lato – e di appartenenza dell’individuo alla propria comunità civile e sociale, dall’altro. Ritengo che su questa proposta sia necessario aprire un confronto con le Istituzioni e le realtà che operano nel sociale, con i Sindaci dei nostri Comuni e i Sindacati, tutti soggetti che maggiormente conoscono il territorio per costruire una proposta coerente con le esigenze delle popolazione calabrese. Nel corso dell’incontro si valuteranno insieme le prossime iniziative a sostegno della legge.