Reggio: il progetto europeo Ecolife alla Corrireggio 2015

Alla Corrireggio 2015 presente la Local Community con MDC Reggio: l’informazione sostenibile per adottare stili di vita più rispettosi dell’ambiente

corrireggioTra le iniziative di carattere sportivo e di intrattenimento programmate per la settimana della trentatreesima edizione della Corrireggio, che si concluderanno con la corsa-passeggiata podistica del 25 aprile, anche la campagna di informazione e comunicazione sostenibile del progetto europeo Ecolife, curato dal Movimento Difesa del Cittadino di Reggio Calabria che sarà presente nello stand allestito da Legambiente nell’info point di Piazza Camagna dal 22 al 25 aprile. “La filosofia, la cultura e il benessere del camminare” è il tema della Corrireggio 2015, tradizionale manifestazione organizzata dal Circolo di Legambiente di Reggio Calabria, che richiama l’impegno ad umanizzare la città e insieme cambiare abitudini e stili di vita. La sensibilizzazione della popolazione volta all’adozione di nuovi stili di vita è anche lo scopo di Ecolife che invita i cittadini a scegliere di modificare le proprie abitudini quotidiane e contribuire così a ridurre le emissioni di CO2 nell’ambiente. Il progetto Ecolife, partito ad ottobre 2013 con durata triennale, rientra nel programma di co-finanziamento LIFE+ Informazione e Comunicazione dell’Unione Europea. È frutto delle idee e del lavoro di cinque soggetti provenienti da mondi contigui quali l’ambiente, la consulenza tecnico scientifica, l’informazione e il supporto ai cittadini: Legambiente, AzzeroCO2, Deep Blue, ACLI e Movimento Difesa del Cittadino. Per informazioni è possibile contattare la referente della Comunità Locale di Reggio Calabria Cristel Tedesco presso la sede del Movimento Difesa del Cittadino in via Cardinale Portanova n°119 – tel. 0965 22478 – email reggiocalabria@mdc.it – sito web www.ecolifestyles.eu.