Reggio, operazione Bucefalo: resta in carcere Alfonso Annunziata

Il Tribunale del Riesame di Reggio ha rigettato la richiesta di scarcerazione dell’imprenditore Alfonso Annunziata ritenuto, secondo l’accusa, un punto di riferimento per la cosca di ‘ndrangheta dei Piromalli

ProcessoRimane in carcere Alfonso Annunziata, noto imprenditore della Piana di Gioia Tauro, famoso per il centro commerciale Annunziata attualmente sequestrato dalla guardia di finanza. Il Tribunale del Riesame in serata ha emesso i verdetti per gli arrestati dell’operazione Bucefalo scattata all’alba del 12 marzo scorso: di Alfonzo Annunziata abbiamo già detto, tornano in libertà Marzia Annunziata e Carmelo Ambesi.

Reggio, sequestrato il centro commerciale Annunziata: 11 arresti. NOMI e DETTAGLI dell’operazione “Bucefalo”