Reggio, interventi contro l’erosione costiera: soddisfatta l’assessore Marcianò

erosione costieraVenerdì 10 Aprile presso il Dipartimento LLPP della  Regione Calabria, l’amministrazione comunale reggina nella persona dell’assessore ai lavori pubblici Angela Marcianò  ha partecipato alla  riunione operativa convocata dal dirigente del settore, ing. Giuseppe Ieritano,  al fine di pianificare le linee di  intervento  programmate  dalla Giunta  Regionale  utilizzando risorse a valere sul POR Calabria FESR 2007/2013, linea operativa 3.2.2.3, per un importo complessivo di € 4.556.000,00.  Gli ambiti di azione riguardano opere strategiche di difesa costiera  e sistemazione di tratti terminali di torrenti che afferiscono a territori di numerose amministrazioni della Regione.  All’incontro operativo avvenuto alla presenza di diversi rappresentanti di altre amministrazioni comunali,  l’assessore LLPP Avv. Angela Marcianò, unitamente al Geol.Vincenzo Postorino Responsabile del Servizio Rischio Idrogeologico del Settore, si è confrontata con l’Arch. Mezzatesta- dirigente della Provincia di Reggio Calabria del Settore Difesa del suolo e salvaguardia delle coste- in considerazione del fatto che il nostro Comune sarà destinatario di “Interventi di difesa costiera a salvaguardia delle abitazioni esistenti  lungo i tratti di litorale nelle località di Bocale – Pellaro – Pentimele” per un importo complessivo di € 600.000,00. La costituzione del tavolo operativo di oggi, pertanto, consentirà al  Comune di Reggio Calabria di operare  in stretta sinergia collaborativa con la Provincia di Reggio Calabria, ente destinatario dei fondi assegnati  che  avvierà l’iter amministrativo ed esecutivo in accordo con l’amministrazione  comunale, sotto la lente vigile di una politica attenta ai bisogni del territorio, per garantire il completamento delle opere secondo la tempistica prevista.  Il compimento di tali opere, la cui conclusione dei lavori è prevista entro Ottobre 2015, assume valenza sotto un duplice aspetto: da un lato la finalizzazione della tutela della coste calabresi, minacciate dall’erosione marina, e degli insediamenti urbani circostanti, dall’altro l’attenzione particolare dedicata al nostro territorio con la previsione di ben tre interventi di salvaguardia da realizzarsi nel Comune di Reggio Calabria.