Reggio, il Comune contrasta l’abusivismo commerciale e l’occupazione del suolo pubblico: la soddisfazione di RESET

5Rileviamo con grande soddisfazione l’azione dell’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Falcomatà che, in sinergia con il Corpo di Polizia Municipale diretto dal Comandante Rocco Romeo, ha rilanciato la sfida all’abusivismo commerciale e all’occupazione arbitraria del suolo pubblico.

Inizia finalmente a cambiare l’aspetto delle strade cittadine, che riconquistano il meritato decoro e la corretta regolarità viaria. Bene fa la Polizia Municipale, supportata dall’operato dell’Assessore alla legalità Giovanni Muraca, a intensificare i controlli: tutto ciò va senz’altro a beneficio di quei commercianti che operano nel rispetto delle normative igieniche, offrendo ai cittadini standard qualitativi degni di una Città Metropolitana.

Questa operazione è la risposta migliore ai cittadini che, correttamente, pretendono una Reggio Calabria più dignitosa, pulita e ordinata. Periodicamente RESET si confronta con il Sindaco, mettendo in evidenza le istanze della comunità reggina e, in questo caso, quelle delle associazioni dei commercianti che sollecitavano una risposta chiara sul fronte delle violazioni della legalità commerciale. Come confermato dai fatti, l’impegno dell’Amministrazione Falcomatà è quello di intervenire in modo capillare, intensificando i controlli anche su illeciti urbanistici e edilizi, combattendo il degrado e l’abusivismo in centro e in periferia.

Il percorso verso una città “bella e gentile” è senza dubbio ancora lungo, ma è da questi segnali che si percepisce la ferma volontà dell’Amministrazione di recuperare una serena convivenza civile, rispettando la legalità sul territorio cittadino, tutelando la salute dei cittadini di Reggio Calabria e restituendo finalmente decoro all’immagine della Città.