Reggio: arrestato un pusher 37enne a Catona

Arrestato in flagranza di reato un 37enne di Reggio sorpreso a spacciare droga in una zona residenziale di Catona

1152933_cocaina1_200_200_thumb_bigIeri, in località Catona di Reggio Calabria, la Polizia di Stato, nell’ambito di mirati servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, ha tratto in arresto in flagranza di reato un 37enne reggino, sorpreso a spacciare droga in una zona residenziale di questo centro. Il personale della Squadra Mobile, a seguito di specifici servizi di osservazione, ha rinvenuto 135 grammi di cocaina di cui una parte addosso all’uomo mentre l’altra, occultata nella sua abitazione sita in quel quartiere, era già stata suddivisa in dosi ovvero in una busta, pronta per essere confezionata ed essere immessa sull’illecito mercato della piazza reggina. L’attività, svolta unitamente all’unità Cinofila dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, ha altresì consentito agli investigatori di sequestrare anche due bilancini di precisione, probabilmente utilizzati per confezionare le dosi da smerciare. L’arrestato, a seguito del giudizio per direttissima celebrato nella giornata odierna, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.