Reggio, altri 660 immigrati arrivati al porto: sulla nave c’è anche un cadavere

Dopo lo sbarco di domenica con 580 immigrati giunti a Reggio, ne stanno arrivando altri 660

immigrati17Seicentosettanta migranti sono arrivati questa mattina a Reggio Calabria, a bordo di una nave della Marina Militare, impegnata nell’operazione Triton e protagonista di diversi interventi di recupero nelle scorse notti. A bordo ci sono anche i 144 superstiti del naufragio avvenuto nella notte fra domenica e lunedi’ al largo delle coste della Libia e salvati dall’intervento dei militari. In tanti, pero’, non ce l’hanno fatta. In mare, gli uomini della Marina hanno recuperato nove cadaveri, ma – dicono i naufraghi – a scomparire, inghiottiti dalle onde, potrebbero essere stati molti di piu’. Uno dei nove cadaveri recuperati sara’ sbarcato a Reggio Calabria. Gli altri corpi sono invece rimasti a bordo di una motovedetta della Guardia Costiera, che ha proseguito le ricerche per il resto della giornata.