Reggina, mister Tedesco a StrettoWeb: “puntiamo a regalare un sogno ai nostri tifosi”

Reggina, Giacomo Tedesco ai microfoni di StrettoWeb a 4 giorni dall’atteso derby con il Catanzaro

Giacomo TedescoEntusiasmo ritrovato in casa Reggina dopo la restituzione dei 10 punti di penalizzazione che rilanciano gli amaranto nella corsa salvezza. Abbiamo raggiunto mister Giacomo Tedesco per fare il punto della situazione a pochi giorni dalla sua chiamata in prima squadra, dopo un’esaltante stagione con i giovanissimi della Berretti.

Dalla Berretti alla prima squadra, le sue sensazioni per questa nuova avventura?

Straordinarie. Ho accettato subito, la Reggina è casa mia, ho allenato la Berretti pertanto non potevo dire di no. Ho buone sensazioni perché la squadra è ottima e credo nelle potenzialità dei ragazzi. Non è una stagione fortunata, ma sono orgoglioso della chiamata del Presidente, spero in queste due ultime partite di poter regalare un sogno ai nostri tifosi.”

La classifica vi tiene ancora in vita…

Si è vero, la classifica ci da ancora una speranza e noi fino alla fine proveremo a salvarci. Lo merita la società e lo meritano i nostri tifosi, pertanto daremo tutto, sperando in un passo falso del Savoia.”

I giovani la seguono e alla Berretti lo ha dimostrato facendo bene…

Si è vero, con i ragazzi riesco a lavorare con serenità, mi seguono e loro mettono in pratica quello che proviamo durante la settimana, ho raccolte tante soddisfazioni, è bello vederli crescere anche grazie a me.”

Con il Presidente avete parlato di futuro?

No assolutamente, pensiamo a chiudere questa stagione al meglio, io devo conquistarmi la riconferma, e spero di farlo raggiungendo i play out e…..(sorride, ndr)“.