Reggina, respinto il ricorso per il ritardo della fideiussione: punto di penalizzazione confermato

Confermato il punto di penalizzazione per la Reggina riguardante il ritardo nella presentazione della fideiussione

lillo-foti-regginaLa Corte Federale d’appello a sezioni unite ha respinto il ricorso della Reggina, confermato il punto di penalizzazione inflitto in seguito al deferimento del procuratore federale per il ritardo nella presentazione della fideiussione.  Si attendono adesso le sentenze sugli altri due ricorsi della Reggina. Per quanto riguarda la seconda penalizzazione (3 punti, 1 per i contributi di agosto e settembre e 2 per l’incentivo all’esodo) la Reggina ha fatto ricorso al CONI, il verdetto in questo caso non arriverà subito e la Reggina potrebbe vedersi restituire due punti. Martedì invece si terrà la riunione riguardante i 12 punti inflitti (incentivo all’esodo), da questo punto di vista c’è ottimismo, la penalizzazione può essere cancellata completamente o almeno di 10 punti.