Reggina, la lettera di un tifoso: “città offesa e derubata, denunciamo tutti Palazzi”

Reggina, un tifoso scrive a StrettoWeb rilanciando l’idea, nata sui social network, di denunciare il Procuratore Federale Stefano Palazzi

stefano palazziVicenda Reggina: Invito tutti i tifosi della Reggina e non a fare una denuncia contro Palazzi per far valere i nostri diritti. Venti punti di penalizzazione sarebbe la prima volta al mondo.  Quando al Parma hanno offerto anche un prestito per pagare le trasferte della squadra. Assurdo. Una intera comunità offesa e derubata. Mi auguro di tutto cuore che questa volta la città sappia reagire e non abbandoni al suo destino il nostro grande e valoroso Presidente Lillo Foti, che certamente non è andato in Australia a prendere il sole ma a cercare di salvare la Reggina e tutta la città di Reggio Calabria.  Grazie per l’attenzione“.  Lo afferma, in una lettera inviata a StrettoWeb, un tifoso della Reggina, Antonino Albano.