Ragusa: 301 immigrati sbarcano a Pozzallo, arrestato scafista

Tra gli immigrati sono stati contati 23 bambini e diverse donne incinte fuggite dalla Siria

immigratiSono iniziate poco dopo le 8 a Pozzallo (Ragusa) le operazioni di sbarco dei 301 immigrati soccorsi dalla Guardia costiera con nave “Fiorillo”, giunta nel primo pomeriggio di ieri. Gli investigatori sono saliti subito a bordo. I migranti hanno ricevuto su disposizione della Prefettura pasti e termocoperte. Nella notte e’ stato fermato un uomo di nazionalita’  tunisina, presunto scafista. Da un primo censimento, tra gli immigrati sono stati contati 23 bambini e diverse donne incinte fuggite dalla Siria. Sempre la scorsa notte sono state trasferite cento persone dal centro di prima accoglienza di Pozzallo al Cara di Mineo (Catania), per fare posto ai nuovi arrivati.