Prezzi carburanti: ponte del 1° maggio con prezzi stabili [TABELLA]

Quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi che tornano stabili e prezzi consigliati che restano fermi. “Tregua prezzi” per gli automobilisti in vista del ponte del primo Maggio

BodyPart Quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi che tornano stabili e prezzi consigliati che restano fermi. Prezzi praticati che dopo gli assestamenti degli ultimi giorni ritrovano la stabilità, facendo prospettare un tregua per gli automobilisti in vista del ponte del primo Maggio. In base al monitoraggio in un campione di impianti che rappresenta la situazione nazionale per il nuovo servizio di checkupprezzinews.it , il prezzo medio praticato in modalità “servito” della benzina va oggi dall’1,707 cent Euro/litro di Eni all’1,738 di Shell (no – logo 1,549) . Per il diesel si passa dall’1,587 di Esso all’1,619 di Q8 (no – logo 1,426). In fine il Gpl che oscilla tra lo 0,603 di Eni allo 0, 616 di Shell (no – logo 0,574). Punte massime sul “servito” (no – logo escluse) osservate per tutti e tre i prodotti nel Sud Italia che vanno dall 1,810 cent. euro/litro per la benzina all’1,659 per il diesel allo 0,647 per il Gpl. Punte minime unte minime(no-logo escluse) osservate tutte al nord del Paese che vanno dall’1,629 per la benzina all’1,524 per il diesel allo 0, 588 per il diesel. Il martedì il focus sui dati nazionali dei prezzi praticati per la modalità Self, con l’aggiunta di quelli della Grande Distribuzione Organizzata (Gdo).