Pericolo arsenico nelle acque di un paese nel reggino: paura tra i cittadini

A Montebello Jonico, nel reggino, è accertato la presenza di arsenico nelle acqua. I cittadini sono in lotta da due anni

AcquaSono ormai trascorsi due anni dalla tremenda scoperta: le acque di Montebello Jonico, nel reggino, sono inquinate per la presenza di arsenico. Nell’aprile di due anni fa il comune emise il provvedimento di non potabilità delle acque nel quartiere di Masella. Da allora il problema persiste con tanti disagi per i cittadini, senza trovare una soluzione adeguata per risolvere la questione. Si sono effettuati incontri, tavoli tecnici, è stato anche costruito un nuovo pozzo ma, ad oggi, l’acqua dei rubinetti non è potabile. I cittadini sono letteralmente inferociti.