Patti: l’Amministrazione Aquino punta sul riciclaggio. Attivato oggi nuovo Ecopoint in piazza Saggio

10440733_10206357916776721_9007820168209536079_nE’ stato installato questa mattina il terzo “Ecopoint” per la raccolta e la riduzione volumetrica di lattine in alluminio, bottiglie e flaconi di plastica. Dopo piazza Pigafetta e piazza XXV aprile, quest’oggi in Piazza Saggio è stato installato un nuovo contenitore. I cittadini potranno conferire i materiali suindicati nell’apposito ecopoint che, in base al peso dei rifiuti inseriti, erogherà uno scontrino valido per l’accumulo di buoni sconto da spendere in esercizi commerciali debitamente convenzionati con la ditta fornitrice del servizio, che a sua volte agisce in convenzione con il Comune di Patti. Tale progetto, voluto fortemente dall’amministrazione Aquino, ha lo scopo di incentivare la raccolta differenziata per trasformare i rifiuti da problema in risorsa. “Siamo soddisfatti dei traguardi che questa amministrazione sta raggiungendo – dichiara il sindaco Mauro Aquino – soprattutto riguardo alle politiche ambientali. Incentivare la raccolta differenziata riduce il rischio che molti rifiuti riciclabili vadano perduti nelle discariche o, ancor peggio, sulle nostre strade”.

Siamo convinti – ha aggiunto l’amministratore pattese – che questa sia la strada giusta. Un plauso va all’assessore Enzo Orifici per il grande lavoro svolto sul fronte della gestione rifiuti. Adesso mi auguro che i cittadini rispondano in maniera positiva a questa iniziativa in modo che si possa così avere un ritorno economico per l’ente, che avrà dei risparmi notevoli sulla raccolta dei rifiuti e allo stesso tempo un riscontro ambientale non indifferente”.