Palermo, esplode bombola: sei migranti morti

MigrantiSarebbero 6 gli immigrati morti per l’esplosione di una bombola: 5 (3 uomini, una donna e un neonato) in un casolare di Zuwarah, in Libia, dove cinque giorni fa si è verificata l’esplosione; una durante il tragitto verso l’Italia per le gravi ferite. Gli ustionati sono stati infatti costretti dagli scafisti a imbarcarsi tre giorni dopo l’esplosione sono stati fatti imbarcare, nonostante alcuni di loro fossero in gravi condizioni, tanto che una donna è morta durante la traversata.