Palermo: domani lutto cittadino per commemorare i migranti morti in mare

Migranti a Reggio (9)Dopo la nuova strage di migranti nel Canale di Sicilia, il sindaco Leoluca Orlando, ha proclamato per domani il lutto cittadino a Palermo. “Domani le bandiere di tutte le sedi amministrative saranno a mezz’asta”, ha spiegato il sindaco che aggiunge: “Di fronte a questa vera e propria ecatombe non si può rimanere indifferenti e ognuno, a cominciare dall’Ue e dalla Comunità internazionale, si deve assumere le proprie responsabilità”. Anche l’Anci Sicilia ha espresso solidarietà e cordoglio per l’immane tragedia. Leoluca Orlando, presidente di Anci Sicilia, rende noto che il lutto cittadino di domani è stato proclamato anche nei 390 comuni siciliani che adotteranno iniziative di solidarietà.