Palermo, è accusato di violenza, minacce e stalking: uomo arrestato

arresti-manette“Adesso basta, la facciamo finita lanciandoci nel vuoto da Monte Pellegrino”. Dopo avere pronunciato queste parole impedendo alla moglie di chiedere aiuto con il cellulare, un quarantenne esasperato ha indirizzato la sua vettura verso i tornanti che portano alla montagna che sovrasta Palermo. Le urla della donna hanno però attirato l’attenzione di un motociclista che ha avvertito la Polizia di Stato che ha arrestato l’uomo con l’accusa di violenza privata, minacce di morte e stalking.