Milazzo, il 118 arranca: utenti arrabbiati e personale sotto stress

La sede a San Filippo del Mela è all’origine dei problemi: i lavoratori costretti a turni massacranti

118-ambulanzaIl 118 di Milazzo ha la propria sede a San Filippo del Mela: una situazione assurda che si protrae da almeno un anno e che crea oggettive difficoltà nel momento in cui arrivano le chiamate. Sempre più spesso, infatti, i cittadini manifestano rabbia e irritazione per la lentezza nei soccorsi, eppure – a dispetto delle evidenti difficoltà – la risoluzione del problema tarda ad arrivare. Una situazione estremamente difficoltosa che innesca uno stato di profondo stress nel personale sanitario impiegato, costretto a muoversi continuamente d’emergenza in emergenza. Il Pronto soccorso del “Fogliani” effettua circa 40 mila prestazioni all’anno, da qui la rabbia dei sindacalisti che invocano a gran voce un intervento dell’autorità politica per affrontare la spinosa vicenda.