Messina, trovato un cadavere a Maregrosso: dubbi sul suicidio

Il corpo è stato rinvenuto dagli agenti dei carabinieri

cappioE’ stato ritrovato stamane, nei pressi di una struttura abbandonata a Maregrosso, il corpo esanime di un uomo di 43 anni. La presenza di un cappio sulla scena aveva portato in un primo momento gli uomini dell’Arma dei carabinieri ad ipotizzare un suicidio, ma alcuni evidenti segni di trascinamento hanno indotto prudenza alle forze investigative. Sul posto si stanno completando i rilievi e vagliando le possibili piste.