Messina, svincolo di Giostra: dal Genio Civile la richiesta di chiarimenti sulla mancata apertura

Leonardo Santoro ha indirizzato una nota al Comune, al Cas e alla Facoltà d’Ingegneria

santoro leonardo 6Lo svincolo di Giostra doveva essere aperto nel 2013. Sono passati due anni da quel maggio fatidico e diciotto anni dall’inizio dei lavori, eppure il risultato è un nulla di fatto. A mettere il dito nella piaga è Leonardo Santoro, ing. capo del Genio Civile, il quale ha scritto ai dirigenti del Consorzio, al Comune ed alla Facoltà d’Ingegneria chiedendo chiarimenti sul tratto interessato. Santoro vuole far luce sulle verifiche tecniche di sicurezza sismica che stanno alla base della progettazione definitiva e al contempo sugli anomali ritardi registrati nel completamento di un’opera pubblica in barba alla normativa vigente. Da Palazzo Zanca è arrivata la replica di Le Donne, segretario generale del Comune, che ha rinviato all’Anas le valutazioni in merito.