Messina, nuovo sbarco in città: all’alba l’arrivo dei migranti

Uomini e donne soccorsi nel Canale di Sicilia sono giunti, alle prime luci del mattino, in riva allo Stretto

Un momento dello sbarco dalla nave della Marina militare "Euro", giunta nel porto di Crotone con a bordo 956 migranti, di varie nazionalità, soccorsi nei giorni scorsi a sud di Lampedusa mentre si trovavano a bordo di due barconi. Del gruppo fanno parte 122 bambini, alcuni piccoli, 224 donne, alcune delle quali incinte, e 610 uomini, Crotone, 13 Settembre 2014. ANSA/GIUSEPPE LAMIStamane, in città, si è registrato un nuovo sbarco di migranti: a raggiungere le coste messinesi una nave con a bordo 200 migranti, soccorsi qualche ora fa nel Canale di Sicilia per essere trasportati in riva allo Stretto. Qui, dopo essere stati controllati e identificati secondo la normativa prevista, si valuteranno le condizioni di salute e le modalità d’accoglienza.