Messina, Provincia regionale: la Cgil chiede il rinnovo dei contratti

Clara Crocè e Francesco Fucile invitano il commissario Romano ad adottare atti immediati

clara crocèLa FP-Cgil chiede a gran voce il rinnovo dei contratti in scadenza per il personale di Palazzo dei Leoni. Il commissario, Filippo Romano, avrebbe manifestato già in passato ai sindacati la propria volontà di procedere nella direzione auspicata. Mancano, però, gli atti concreti. “Novantasette famiglie nello sconforto aspettano, con ansia e preoccupazione, di avere notizie in merito al proprio futuro occupazionale. Tutto ciò è inaccettabile, ecco perché spingiamo il commissario a dare risposte” afferma Clara Crocè, segretario di categoria.

La stessa esponente della Cgil, però, ravvisa un indirizzo diametralmente opposto negli atti della Provincia Regionale, evidenziando come una circolare emanata nei giorni scorsi obblighi i dirigenti a far fruire il congedo ordinario residuo ai dipendenti. “Siamo certi che si tratti di attività ordinaria - scrivono Crocè e Fucile -, ma tenuto conto della condizione drammatica in cui versano i precari, ci sembra si tratti di una scelta inopportuna che rischia di infuocare il clima “.