Messina, patto territoriale per le scuole: presentato il festival ed il progetto teatrale Laudamo in città

Stamane la conferenza indetta dall’assessore Panarello

patrizia panarelloNell’ambito della sezione cultura del Patto Territoriale per le scuole, alla presenza dell’assessore alla Pubblica Istruzione, Patrizia Panarello, Angelo Campolo, direttore artistico dell’Associazione teatrale culturale DAF, ha illustrato stamani a Palazzo Zanca il “Festival delle Scuole” ed il progetto teatrale “Laudamo in Città”, rivolto agli istituti scolastici, promosso ed organizzato dalla Compagnia DAF-Teatro dell’Esatta Fantasia, in collaborazione con il Teatro Vittorio Emanuele di Messina e l’assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Messina.

L’assessore Panarello, puntando sulla valorizzazione dell’iter formativo per gli studenti, ha dichiarato che “Messina sul piano artistico è un vivaio in continuo fermento ed in particolare nelle giovani generazioni esistono talenti ed energie che devono essere incoraggiati e che possono costituire un elemento di rilancio. Laudamo in Città – ha proseguito l’esponente della Giunta – ha come principale obiettivo quello di avvicinare quanti più giovani possibili al grande mondo del Teatro e renderli parte attiva attraverso l’aspetto didattico del progetto stesso. Ringrazio le scuole e le insegnanti, che col loro impegno hanno collaborato al buon esito dell’iniziativa”.

I curatori dell’evento sono Angelo Campolo ed Annibale Pavone, l’organizzatore è Giuseppe Ministeri. Il Festival delle Scuole avrà luogo alla Sala Laudamo dal 6 al 12 maggio col coinvolgimento delle scuole cittadine che hanno aderito all’iniziativa. Hanno partecipato gli istituti comprensivi Principe di Pemonte, Villa Lina Ritiro, Pascoli Crispi, La Pira-Gentiluomo ed Evemero. Nel quadro del percorso di educazione ambientale, Loredana Polizzi per la multisala Apollo, ha inoltre presentato il film “HOME ”, la cui proiezione è prevista domani, giovedì 30, alle 9.30, nelle sale del Cinema Apollo, con un dibattito conclusivo introdotto dalla signora Polizzi cui prenderanno parte gli assessori, alla Pubblica Istruzione, Patrizia Panarello, e all’Ambiente, Daniele Ialacqua, e l’ing. Maurizio Mondello,  presente oggi in conferenza stampa insieme all’esperta Grazia Accetta.