Messina-Palermo: ennesima frana. Servono le ruspe

Il tratto interessato è quello all’altezza di Campofelice di Roccella. Sul posto i vigili del fuoco

a20E’ franato stamane, alle prime luci del mattino, l’ennesimo costone di roccia sull’Autostrada che collega Palermo e Messina. All’altezza di Compofelice di Roccella è stato così interrotto il transito, tanto da chiedere l’intervento delle ruspe e dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza il tratto. Fortunatamente nessun automobilista è rimasto coinvolto: si registrano, tuttavia, dei rallentamenti, ovviabili con l’uscita a Buonfornello e la reimmissione a Cefalù.