Messina, May Day a Forte Ogliastri: un 1° maggio a vocazione artistica

L’istituto Basile ed il circolo ricreativo Agorà hanno organizzato un evento a Forte Ogliastri: il Comune patrocina e spera di valorizzare la struttura

perna 2Nel corso di una conferenza stampa che si è svolta oggi a Palazzo Zanca, l’assessore alle Politiche Culturali e Giovanili, Tonino Perna, la dirigente scolastica del liceo artistico “Ernesto Basile”, Giuseppa Prestipino, e il presidente dell’Agorà-Circolo Ricreativo, Sergio Maggio, hanno illustrato l’evento “May Day”, in programma il primo maggio a Forte Ogliastri ed organizzato dall’assessorato alle Politiche Culturali e Giovanili, in collaborazione con il gruppo Agorà-Circolo Ricreativo ed il liceo artistico Basile.

L’assessore Perna ha sottolineato che: “L’obiettivo è la valorizzazione dei forti e quindi dei beni culturali, che, come avvenuto per Forte Ogliastri, con qualche intervento devono essere resi maggiormente fruibili alla cittadinanza”. L’appuntamento, che avrà inizio alle ore 9.30 per concludersi a mezzanotte, coinvolgerà artisti, fotografi e associazioni ricreative e culturali messinesi e gli studenti del Liceo Artistico “E. Basile” e del collettivo ArtistiAttivisti, che eseguiranno lavori in estemporanea ed open air. Vi prenderanno parte anche gli artisti della Scuola del Fumetto, Lelio Bonaccorso e Fabio Franchi, e saranno esposte le collezioni di tessuti e oreficeria dell’Istituto “Basile”.

Durante la giornata sono previsti un torneo di pallavolo, esibizioni di scherma medievale, animazione per bambini e presentazioni di alcuni libri nell’area caffè. Concluderanno la serata alcune esibizioni “live” delle principali band musicali messinesi “Demo Mode”, “Big Mimma”, “Cantautoma” e Papalia, Triska e Tony Proe outta “Boo Daci’s”, che si esibiranno nello splendido scenario dell’arena esterna del Forte.