Messina, i cento passi nelle scuole: il calendario degli appuntamenti

L’agenda dell’assessore Panarello ed i progetti dell’Amministrazione nel Patto territoriale

patrizia panarelloTra i progetti inseriti nel patto territoriale “I cento passi”, promosso dall’assessore alla pubblica istruzione, Patrizia Panarello, sono previsti numerosi incontri, cui hanno collaborato attivamente le scuole cittadine di ogni ordine e grado.

Il calendario prevede gli appuntamenti per “LIFE MIPP”: domani, martedì 14, alle ore 16, al Palacultura, dibattito per la condivisione di buone pratiche dei soggetti attuatori dei progetti Life in Sicilia; mercoledì 15, alle 18, all’Orto Botanico “Pietro Castelli”, conferenza sul Bosco di Malabotta; giovedì 16, alle 9.30, al Centro Polifunzionale Foresta di Camaro, per la ricerca dei coleotteri saproxilici, e dalle 16 alle ore 18, all’Istituto Comprensivo Pascoli-Crispi, la mostra “Insecta junior”.

Per la campagna “Un’altra difesa è possibile” per la difesa civile, non armata e nonviolenta, cui ha aderito l’Amministrazione comunale con delibera di giunta dello scorso 12 marzo, mercoledì 15 si terranno due conversazioni con Mao Valpiana, presidente nazionale del movimento nonviolento, presente il sindaco, Renato Accorinti. Alle ore 9, al Palacultura, “Quale pace possibile” – Mao incontra gli studenti, moderatrice Manuela Modica, interverranno l’assessore alla pubblica istruzione, Patrizia Panarello, Giuseppe Restifo, Francesca Altamore, Pierpaolo Zampieri e la Coop. Soc. Lilium, con momenti musicali curati dagli studenti; alle 16.30, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, “Cammini di nonviolenza: un’alternativa possibile” – Mao incontra la cittadinanza, con la presenza del Gruppo CNV, del commissario di Messinambiente, Alessio Cacci, Tonino Cafeo, Giovanni Raffaele e con interventi musicali di Sefora Adamovic, Sandra De Dominici e Cesare Orecchio. La giornata si concluderà a Piazza Unione Europea, dove alle 19.30 si terrà l’“ora di silenzio per la pace” e alle 21 “dolci per la pace”.

Sono inoltre in programma il progetto toponomastica femminile, venerdì 17, alle 16, nella Sala Ovale di Palazzo Zanca; l’incontro Baktalo Rom, lunedì 20, alle 16, nei locali dell’assessorato Pubblica Istruzione; il progetto “La Scuola adotta un Monumento”, martedì 21, alle 10, nella  Sala “Falcone Borsellino”; la giornata conclusiva Progetto Bimed (staffetta di scrittura creativa), venerdì 24, alle 9, nel  Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca; la I Rassegna Musicale Cittadina, lunedì 27 alle 9, al Teatro “Vittorio Emanuele”; e la proiezione Film Home e un dibattito sull’educazione ambientale con i risultati della ricerca condotta nelle scuole dall’Ufficio Statistica, giovedì 30, alle 9, al cinema Apollo.