Messina, dissesto idrogeologico: serve un massiccio investimento all’Annunziata

L’operazione di risanamento potrebbe costare sei milioni di euro

Torrente-AnnunziataPer risanare il torrente Annunziata serve un massiccio investimento: lo riferisce la Gazzetta del Sud, che quantifica le operazioni in una cifra prossima ai sei milioni di euro. A tanto, infatti, ammonterebbe la spesa prevista da Palazzo Zanca per realizzare la messa in sicurezza progettata dal Genio Civile: fondi che potrebbero essere reperiti dal Piano nazionale del rischio idrogeologico.