Messina: un arresto per lesioni personali in concorso

L’uomo era già noto alle Forze dell’Ordine

D'ANGELO MASSIMILIANO CLASSE 1972_crNel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Faro Superiore hanno tratto in arresto D’ANGELO Massimiliano, cl. 1972, già noto alle Forze dell’Ordine, in ottemperanza di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina. L’arrestato deve espiare la pena di mesi 4 di reclusione in quanto riconosciuto colpevole di lesioni personali in concorso.

Termine formalità di rito, l’uomo è stato associato presso la casa circondariale di Messina Gazzi a disposizione dell’A.G. mandante.