Messina, all’addiaccio nel piazzale del Palacultura: le notti dei migranti

Il riflesso dell’emergenza sbarchi e le contromisure del Comune

Palacultura AntonelloLa presenza massiccia di extracomunitari in città si traduce nella ricerca disperata di alloggi di fortuna. L’ultimo bivacco, in ordine di tempo, è stato segnalato nell’atrio del Palantonello di Boccetta, dove ogni mattina gli utenti pronti a partire sui pullman assistevano da giorni al risveglio di profughi e migranti dormienti al freddo e all’addiaccio. Nella mattinata di oggi gli addetti del Comune hanno sgomberato i pochi presenti rimasti e avviato una disinfestazione: una soluzione tampone che non frena l’emergenza.