Mafia: il 18 giugno l’udienza di revisione del processo Contrada

bruno_contrada‘Ho presentato due mesi fa la quarta domanda di revisione del processo a Bruno Contrada e la corte di appello di Caltanissetta mi ha fissato l’udienza il 18 giugno. La sentenza di Strasburgo sarà un altro elemento per ottenere la revisione della condanna”. Lo dice l’avvocato Giuseppe Lipera legale dell’ex numero 2 del Sisde dopo al decisione della Corte europea dei diritti umani. ”Ora capisco perchè nonostante le sofferenze quest’uomo a 84 anni continui a vivere”, conclude Lipera.