Macabro omicidio in Sicilia: ucciso e bruciato per gelosia. Latitante il presunto assassino

Tragico assassinio in Sicilia a Paternò dove le forze dell’ordine e gli inquirenti pare abbiano risolto il “mistero”

l43-pistola-120906103815_bigTragico assassinio in Sicilia a Paternò dove le forze dell’ordine e gli inquirenti pare abbiano risolto il “mistero”. Prima lo ha ammazzato con alcuni colpi di pistola e poi ha bruciato il cadavere per punirlo di amare la sua ex donna. Cosi Ignazio Sciurello avrebbe eliminato Massimo Pappalardo, il giovane piazzaiolo 32enne, il quale ha pagato con la morte il suo amore per una ragazza di Paternò.