Macabro omicidio in Calabria: macellaio freddato da colpi di pistola

La vittima sarebbe stata freddata con alcuni colpi di pistola all’interno del suo negozio

l43-pistola-120906103815_bigUn uomo di 35 anni, Francesco Rosso, è stato ucciso oggi pomeriggio mentre era all’interno della sua macelleria nella zona marina di Simeri Crichi, un comune della costa jonica catanzarese. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, a sparare sarebbe stata una persona armata di pistola che, dopo essere entrata nell’attività commerciale, lo ha freddato con alcuni colpi.
Rosso, che non avrebbe precedenti, è morto sul colpo.
Sull’episodio hanno avviato indagini i carabinieri della compagnia di Simeri Crichi che non escludono nessuna pista e che sono giunti immediatamente sul posto per effettuare i rilievi del caso ed ascoltare familiari ed amici del macellaio che, al momento dell’irruzione del suo assassino, sarebbe stato da solo all’interno del negozio.