Locri (Rc), la denuncia di un medico: “io danneggiato perchè sindacalista”

Princi è un medico di lungo corso sin dal 1980 nel reparto di Medicina generale dell’ospedale di Locri è stato “danneggiato perchè sono un dirigente sindacale”

ospedale piemonte pronto soccorsoUn medico e sindacalista di Locri, Giuseppe Princi, denuncia di “essere stato danneggiato nella sua carriera per colpa del decaduto vertice dell’Asp perchè dirigente dell’Uil-Fpl e denunciamo le criticità”. Princi è un medico di lungo corso sin dal 1980 nel reparto di Medicina generale dell’ospedale  di Locri. Il medico ha messo al corrente della situazione, con l’obiettivo di ottenere giustizia, il nuovo commissario dell’Asp reggina Santo Gioffrè, al commissario per il Piano di Rientro, Massimo Scura, al direttore del Dipartimento regionale alla Salute Bruno Zito, al direttore sanitario dell’ospedale, al collegio dei revisori dei conti e anche alla Procura.