Ligabue in concerto: ieri ed oggi il tutto esaurito al Palasport di Acireale (CT) [FOTO]

Luciano Ligabue ieri al PalaTupparello: grande successo per il cantante, che tornerà ad esibirsi ad Acireale anche questa sera

ligabue 2Da un sold out all’altro. Il noto cantante Luciano Ligabue sta proseguendo con le sue esibizioni in tutta Italia con il “Mondovisione Tour – Palazzetti 2015”.

Il tour è iniziato il 13 marzo scorso a Padova, e ha già toccato varie città: Milano, Rimini, Ancona, Livorno, Genova, Torino, fino ad arrivare, ieri sera, al Palasport di Acireale; anche qui, un tutto esaurito per il cantante che detiene il record europeo di spettatori paganti per un concerto di un singolo artista. Ligabue torna ancora una volta in Sicilia, dopo il grande successo del tour dell’anno scorso, tra palasport e stadi di tutta Italia, nonché tra club e teatri di tutto il mondo.

Ad accompagnare il cantante, la sua band, composta da Federico Poggipollini e Max Cottafavi alle chitarre, Luciano Luisi al piano e alle tastiere, Michael Urbano alla batteria, e Davide Pezzin al basso.

ligabue 4Un repertorio, quello di Ligabue, conosciutissimo da anni; e delle canzoni di questo repertorio molte sono state inserite in scaletta per ciascuna tappa del tour, una scaletta che varia con l’esecuzione di un singolo brano (diverso per ogni tappa) in acustico voce e chitarra: a sceglierlo, i fan sul web tramite un sondaggio.

Ieri, al PalaTupparello di Acireale, tale “privilegio” è toccato a “Il peso della valigia”, dell’album “Arrivederci, mostro!”. La canzone di apertura della serata, invece, “Il sale della terra”, del decimo album di Luciano Ligabue, “Mondovisione”, alla cui promozione è legato il tour. Dello stesso album è il brano che ha chiuso il concerto di ieri sera, “Con la scusa del rock’n’roll”.  Tra le canzoni in scaletta, noti successi come “Fuori come va”, “Piccola stella senza cielo”, “Ci sei sempre stata”.

Il palasport di Acireale si riempirà nuovamente questa sera di persone provenienti da varie località del Sud Italia, nonché dei più affezionati, appartenenti al fan club ufficiale di Ligabue, il barMario, che seguono il cantante in tutto il mondo.

Dopo stasera, sarà la volta di Caserta, Roma, dove sono previste ben tre serate, e Cagliari, città in cui si concluderà il “Mondovisione Tour – Palazzetti 2015”.