A Lampedusa la salma di un migrante morto in mare

LaPresse

LaPresse

La salma di un immigrato subsahariano di circa 25 anni è stata sbarcata sul molo di Lampedusa (Ag). L’immigrato deceduto era su un gommone con a bordo altri 221 profughi, che è stato soccorso davanti alle coste libiche dalla nave “Orione” della Marina Militare. L’unità sta per raggiungere il porto di Lampedusa. La salma è stata invece trasferita con una motovedetta della Guardia costiera.