L’Aifa ritira due lotti di un farmaco antitumorale

lotta-al-cancro-scoperte-nuove-proprietà-di-un-farmaco-sperimentale L’Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto il ritiro di due lotti del farmaco antitumorale Yondelis 0,25g polvere, a scopo cautelativo. Lo riferisce il sito web di Federfarma Vicenza, che riporta il contenuto di una mail del 3 aprile 2014 dell’Aifa. Il ritiro del medicinale, indicato nel trattamento dei pazienti adulti con sarcoma dei tessuti molli in stato avanzato dopo il fallimento della terapia con antracicline e ifosfamide, o che non sono idonei a ricevere tali agenti, è stato deciso dopo la segnalazione da parte delle autorità spagnole della presenza, all’interno di una fiala, di particelle visibili. I due lotti del farmaco che interessati sono il numero 14150 con scadenza giugno 2019 e il numero 15011 con scadenza anch’esso a giugno 2019. “I lotti in questione non potranno essere utilizzati e la ditta Pharma Mar dovrà assicurarne l’avvenuto ritiro entro 48 ore dalla ricezione del provvedimento”, scrive Federfarma Vicenza in una circolare.