Incendiate nella notte le due auto di un consigliere regionale calabrese

auto incendiateLe auto del consigliere regionale regionale della Calabria e avvocato penalista Arturo Bova, del Pd, e della moglie, sono state incendiate la notte scorsa ad Aamaroni, piccolo centro della provincia catanzarese di cui Biova e’ stato sindaco sino all’elezione in consiglio. Ignoti hanno cosparso le vetture – una 500 parcheggiata in strada ed una Grande Punto parcheggiata nel cortile dell’abitazione – e hanno appiccato le fiamme. Le auto sono andate completamente distrutte. Sono stati i vicini di casa ad accorgersi di quanto stava accadendo e ad avvertire la famiglia Bova. Bova, eletto nel novembre scorso in Consiglio regionale con la lista Democratici progressisti, e’ stato sindaco di Amaroni sino a quel momento, ed e’ anche un noto penalista. Sull’episodio stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Girifalco che stanno cercando di accertare se nella notte ci sono stati movimenti sospetti che possano far risalire agli autori. Nessuna ipotesi viene esclusa circa il movente, dall’attivita’ politica a quella professionale di Bova.