Inaugurata alla Prefettura di Messina la mostra storica “La Grande Guerra”

L’inaugurazione, nella giornata di ieri, alla presenza del Prefetto, delle autorità politiche e militari

inaugurazione mostra grande guerraE’ stata inaugurata ieri, nella suggestiva cornice dei Saloni di Rappresentanza del Palazzo del Governo, la Mostra Storica itinerante intitolata “La Grande Guerra” che riunisce materiale didattico-espositivo predisposto dall’Esercito e che verrà riproposta in tutte le province italiane.

Alla cerimonia, largamente partecipata, erano presenti oltre al Prefetto dott. Stefano Trotta che ha fatto gli onori di casa, il l Comandante della Regione Militare Sud Generale di Corpo d’Armata Corrado Dalzini, promotore della pregevole iniziativa, il Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, On. Giovanni Ardizzone, l’Assessore Perna in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Messina e molte Autorità Civili e Militari della provincia, nonché rappresentanti di Associazioni combattentistiche, patriottiche e d’arma e gli organi di stampa.

Si è dato altresì luogo alla presentazione, da parte del Soprintendente arch. Rocco Scimone e del prof. Luigi Giacobbe, di un’altra pregevole iniziativa, curata dalla Soprintendenza ai Beni Culturali ed Ambientali di Messina, consistente in una ricerca finalizzata alla pubblicazione di un volume a carattere ricognitivo e descrittivo dei monumenti ai caduti della Grande Guerra esistenti nel territorio della provincia di Messina.

La mostra, che si protrarrà sino al 26 aprile 2015, si avvale della presenza di qualificato personale dell’esercito che guida il pubblico attraverso la narrazione di diciotto pannelli illustrativi che testimoniano non solo il sacrificio dei nostri soldati ma anche le difficoltà vissute dalla popolazione civile in quel delicatissimo e travagliato periodo storico.

L’allestimento, particolarmente curato,  è arricchito dall’esposizione di un automezzo tattico VTLM Lince, messo a disposizione dalla Brigata Meccanizzata Aosta, oltre che di cartoline, medaglie, uniformi ed armi della Prima Guerra Mondiale, concesse dalla Soprintendenza ai Beni Culturali ed Ambientali di Messina.