Immigrazione: richiedenti asilo tolgono il blocco dalla strada a Lamezia

immigrati bloccano stradaE’ stato tolto il blocco stradale effettuato negli ultimi 4 giorni e 4 notti davanti la sede del Commissariato della Polizia di Stato a Lamezia Terme da una cinquantina di richiedenti asilo ospiti di una struttura gestita dalla cooperativa Malgrado Tutto. I manifestanti chiedono il riconoscimento dello status di rifugiato politico. Stamani, dopo la conclusione della protesta, una delegazione di migranti e’ stata ricevuta nella Prefettura di Catanzaro dove hanno potuto rappresentare le istanze che li riguardano. In particolare i manifestanti lamentano che la loro richiesta di asilo e’ stata respinta dai giudici e sono in attesa dell’appello. I migranti lamentano anche che nella struttura in cui sono ospitati non ci sono avvocati. I manifestanti provengono da Paesi quali il Mali ed il Bangladesh, che non sono considerate zone di guerra ma di disagio economico e quindi non tali da giustificare il riconoscimento dello status di rifugiato politico.