Immigrati: “facciamo quello che possiamo con i mezzi a disposizione”

immigrati“Al momento facciamo quello che possiamo con i mezzi a disposizione”. Lo sottolinea all’Adnkronos la portavoce di Frontex, Ewa Moncure, che replica così a chi sottolinea i limiti dell’operazione europea Triton nelle operazioni di pattugliamento del Mar Mediterraneo. Dopo l’ennesima tragedia del mare, la portavoce di Frontex aggiunge: “Questa è la situazione attuale. Non posso dire nulla sulla possibilità di eventuali ampliamenti della missione, per raggio d’azione e numero di navi impiegate, che sono temi che attengono alla sfera politica e diplomatica”. Possibile un ritorno a Mare Nostrum? “Era una missione italiana, adesso c’è questa operazione di Frontex. Noi stiamo operando e partecipiamo ai soccorsi”, conclude.