Ecco chi è la calabrese Dorina Bianchi: ha cambiato 7 partiti ed è candidata a diventare Ministro

Dorina Bianchi è un medico, classe 1966, nata a Pisa ma cresciuta nel crotonese, è in Parlamento dal 2001 e da allora ha cambiato 7 partiti. Attualmente è nel Nuovo Centro Destra e potrebbe rilevare “la poltrona” della Lanzetta nel governo Renzi

dorina_bianchiCcd, Udc, Margherita, Pd (cambiando due o tre correnti), ancora Udc, infine il Pdl e adesso Ncd e qualche “maligno” afferma “domani di nuovo Pd”. Una sequela incredibile un avanti ed indietro con pochi eguali: destra e sinistra, centro, centro-destra, centro-sinistra, nuovo centro destra. La crotonese Dorina Bianchi, parlamentare dal 2001, classe 1966, nata a Pisa ma cresciuta nel crotonese non sembra tanto sicura delle proprie idee ed intenzioni.

Adesso è in procinto di divenire Ministro degli Affari Regionali del governo Renzi, in quota Alfano, e sostuire l’altra calabrese ed ministro fino a pochi mesi fa Maria Carmela Lanzetta, in guerra totale con il suo (ex) partito il Pd. Forse la coerenza a volte non vince come nel caso della Bianchi la cui incoerenza l’ha portata ad essere “indispensabile” nelle manovre da palazzo.