Drammatica rapina nel reggino: uomo in ospedale per un trauma cranico. Rubati 30 mila euro

Il titolare di un distributore di carburanti è stato rapinato di 30 mila euro a Roccella da due banditi armati e col volto coperto da caschi

rapinatoriIl titolare di un distributore di carburanti della Locride è stato rapinato di 30 mila euro a Roccella Ionica da due banditi armati e col volto coperto da caschi da motociclisti. L’uomo si stava recando nella sede della Ubi Banca per depositare gli incassi dei giorni di festa quando i due lo hanno raggiunto alle spalle ed uno lo ha colpito due volte alla testa con il calcio della pistola. Mentre la vittima era a terra tramortito, l’altro gli ha preso di dosso il denaro. i due sono quindi fuggiti a bordo di uno scooter. Il benzinaio è stato ricoverato in ospedale per un trauma cranico e ferite lacero contuse alla testa. Le indagini sulla rapina sono condotte dai carabinieri della Stazione e della Compagnia di Roccella Ionica.