Clamoroso errore al TG1: scambiano l’omicida di Milano con un altro uomo

Grave errore sia del TG1 e sia del Messaggero: scambiano l’omicida di Milano con un poliziotto che ha lo stesso nome Claudio Giardiello

GiardielloEssere sbattuti in prima pagina e passare per un assassino non è una bella cosa: è quanto successo a Claudio Giardiello, un poliziotto omonimo dell’assassino che stamani ha sparato ed ucciso dentro al Tribunale di Milano. Sia il TG1 e sia il Messaggero sono incorsi in un grave errore scaricando da facebook la foto sbagliata. Il povero poliziotto, oltre ad avere lo stesso nome dell’assassino, ha anche una minima somiglianza. A scoprire l’errore il Tg satirico Striscia la Notizia.