Catanzaro: indetto il bando per l’ammissione al Master di I livello in Ingegneria Clinica

università catanzaroSono aperte per l’A.A. 2014/15 le iscrizioni per l’ammissione al Master di primo livello in Ingegneria Clinica presso l’Università degli studi “Magna Graecia” di Catanzaro, diretto dal Prof. Francesco Amato. Il master ha come principale obiettivo formativo l’integrazione delle competenze di laureati in materie tecnico-scientifiche con conoscenze specifiche riguardanti la gestione, la valutazione, l’installazione, la manutenzione, l’adeguamento della strumentazione e delle attrezzature biomedicali in ambito sanitario. Il programma del master, di durata annuale, prevede l’erogazione di 42 CFU di didattica frontale, di cui 26 CFU a carico di docenti strutturati presso Atenei italiani; i restanti 16 CFU saranno tenuti da professionisti del settore dell’Ingegneria Clinica provenienti da aziende o strutture Sanitarie. Inoltre, poiché il Master ha una finalità formativa fortemente professionalizzante, ulteriori 15 CFU verranno maturati con il fondamentale periodo di tirocinio da svolgere in azienda (120 ore in tutto), chiaro anello di congiunzione tra la teoria e la pratica. Sei tra enti statali e aziende private forniranno il loro know-how e il loro supporto al tirocinio: Arga Medicali s.r.l., Biomedical Service s.r.l., EBM – Elettronica Biomedicale TBS Group, Omnia Hospital Office; Stazione Unica Appaltante Regione Calabria.

Il corso di studi si propone come valida alternativa agli attuali Master in Ingegneria Clinica presenti, sul territorio nazionale, esclusivamente nel Centro-Nord: Trieste, Pavia, Bologna e Firenze. L’Ingegneria Clinica è una disciplina afferente all’Ingegneria Biomedica ed ha come scopo principale la gestione tecnica ed economica dei dispositivi medici e degli impianti elettrici delle strutture sanitarie. Un Ingegnere Clinico può quindi trovare impiego nell’area amministrativa di una struttura sanitaria per programmare gli acquisti, gestire gli inventari, effettuare scelte sulle acquisizioni in base a valutazioni tecniche ed economiche. Da un punto di vista più propriamente tecnico, egli può effettuare collaudi di accettazione, manutenzione e controlli periodici di sicurezza delle apparecchiature elettromedicali e degli impianti.

In alcuni paesi quali Stati Uniti, Canada, Gran Bretagna, la figura dell’Ingegnere Clinico all’interno delle strutture sanitarie è legislativamente riconosciuta come essenziale ed obbligatoria sin dagli anni ’70. Al contrario, in Italia, solo a partire dal 1992 la presenza di un servizio di Ingegneria Clinica viene prevista come requisito qualificante per la costituzione di un struttura sanitaria ad “alta specialità” e viene presentata in maniera distinta dalle altre specialità tecniche. Finora, altre categorie professionali “si sono adattate e prestate” a ricoprire il ruolo di Ingegnere Clinico, ma ora le cose stanno cambiando e si assiste ad una crescente domanda di Ingegneri Clinici specializzati. L’offerta formativa disponibile nel centro-sud Italia a riguardo è piuttosto limitata e molti studenti o professionisti già affermati che vogliono specializzarsi in tali discipline sono costretti a frequentare corsi di master o di specializzazione offerti in Atenei del nord. L’iniziativa, unica nel Sud Italia, nasce presso l’Università di Catanzaro per rispondere a queste esigenze, proponendo per il secondo anno consecutivo una formazione specifica a laureati in ingegneria di primo o di secondo livello che intendano intraprendere questo percorso.

Le attività didattiche e formative previste all’interno del Master costituiscono le naturali integrazione ed estensione, verso il contesto professionale, di quelle già erogate nell’ambito del Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e Biomedica presso l’Ateneo Catanzarese. Nondimeno, la presenza in sede di un Policlinico universitario con nuove strutture ed apparecchiature biomediche di ultima generazione può favorire significativamente l’attrattività del percorso formativo.

Ulteriori informazioni utili e copia del bando sono reperibili ai link:

http://www.unicz.it/altaformanager/index.php?page=stampa_corso_bando&idx=180

http://www.unicz.it/altaformanager/upload_data/master_2014_2015/Master_2014_2015.pdf

Il costo di iscrizione al master è di 2700€.
SCADENZA: 18 APRILE 2014