Catania: associazione mafiosa e omicidio, 16 arresti a Paternò

Gli indagati sono considerati membri di due articolazioni delle famiglie mafiose catanesi dei Santapaola e dei Laudani

arresti_carabinieri_555Sedici persone accusate di appartenere a due gruppi mafiosi attivi nel territorio di Paterno’ (Catania) sono state raggiunte da un provvedimento restrittivo emesso dal gip su richiesta della Direzione distrettuale antimafia ed eseguito dai carabinieri. Gli indagati sono considerati membri di due articolazioni delle famiglie mafiose catanesi dei Santapaola e dei Laudani. Le indagini erano state avviate dopo due agguati compiuti nell’estate del 2014, l’omicidio di Salvatore Leanza e il tentato omicidio Giammanco. Gli inquirenti hanno delineato le dinamiche criminali dei due gruppi e hanno ricostruito le strutture e le modalita’ di gestione delle casse comuni. Contestati a vario titolo i reati di associazione mafiosa, omicidio, tentato omicidio e detenzione di armi.