Caso Scajola, l’ex ministro: “non ho interesse a dilatare il processo”

Caso Scajola: l’ex ministro vuole che al più presto sia pronunciata la sentenza

Claudio ScajolaNon e’ mio interesse dilatare i tempi del processo. Anzi voglio che al piu’ presto sia pronunciata una sentenza“. Lo ha detto l’ex ministro dell’Interno, Claudio Scajola, commentando il rinvio del processo che vede imputata Chiara Rizzo, moglie dell’ex deputato di Forza Italia Amedeo Matacena. Scajola stamane e’ a Reggio Calabria dove e’ in corso il processo che lo vede imputato per il reato di inosservanza della pena in favore di Matacena, condannato a tre anni per concorso esterno in associazione mafiosa.